lunedì 10 settembre 2007

Paura...( Un bel casino, veramente)

-Allora, come vanno le cose, concluso qualcosa con la tipa o sempre così, in adorazione senza concludere nulla?-
- scherza pure tu, sulle disgrazie degli altri, non è così facile come pensi.-
-Ma digli qualcosa, non potrai fare così sempre!!!-
- Cosa gli devo dire, guardala, cavolo.... guarda lei e guarda me..., cosa potrebbe accumunarci??
Non posso nemmeno giocare la carta dell'intelligenza, quando parlo non mi ascolta, o parla d'altro o con qualcun'altro, l'indifferenza è palese e onestamente non so che fare.-
- Non vorrai mollare, vero, parlagli seriamente, digli qualcosa...-
- Sì, così smette anche di salutarmi..., ma sarebbe quasi meglio, sai...-
- E se invece ti sbagliassi, ti andasse bene, chissà, la vita è strana a volte...-
- .....Confesso di averci pensato e ti dirò, non prendermi per pazzo, la cosa mi fa quasi più paura di un rifiuto.... Sarei in panico totale-
- Cosa vorresti dire??-
- Panico, terrore, gambe molli, non saprei cosa fare, come comportarmi, mi conosco, mi farei male, molto male, più che così, adesso...
- Stai scherzando, vero, è il tuo sogno, ...o no??-
- Sì, è il mio sogno, il più grande che mi ricordi , se si avverasse sarebbe stupendo, avverto già i sensi di vertigine , ma il pensiero del poi, ...poi cosa succederebbe se dopo aver volato così alto, più di adesso, più di ogni altra volta, tutto terminasse lasciandomi senza ali?? Sai che botta!
Non ne voglio prendere più e questa sarebbe la più forte di tutte.
Forse è questo,... più che la delusione del rifiuto che mi fa paura, ....paura di arrivare in paradiso e non poterci rimanere...-
- Il tuo ragionamente è strano, contorto, ma ammetto di capire, in parte, questa sensazione....
Potrebbe essere come dici, succede, ....ma,....non pensi che il sogno sarebbe bello anche se non per sempre??-
- Non so, veramente, ma la paura, sia in un caso o nell'altro, non riesco a vincerla,... sai che una volta l'ho incontrata per caso ed è successa una cosa incredibile, stavo pensando a lei, come sempre, ma vedermela all'improvviso, lì davanti, mi ha dato un senso di vertigine, confusione e altro che non so descrivere, una cosa mai provata prima, è lì che ho capito l'entità del pericolo, mai avevo avuto una sensazione simile, mai...-
- Sei in un bel casino, veramente......-
- Hai detto giusto, un bel casino , veramente.........