giovedì 8 novembre 2007

Consolante....

é consolante sentire da alcuni commenti a miei vecchi post che ci sono persone che come me pensano di essere fuori sincrono rispetto a tutto, ma mi sto accorgendo che siamo molti che forse ci nascondiamo e ricopriamo di superficialità, studiata, costruita su di noi per non sembrare diversi, apparire come gli altri.
é sempre questa parola, apparire la preoccupazione di molti, la ragione di vita.
Come ci vedono gli altri a volte sembra più importante di come ci sentiamo, avere sempre la faccia spensierata, pronti a difenderci chissà da cosa, dalla preoccupazione di cosa possono pensare gli altri, come ci vedono, senza sapere che magari gli altri non ci guardano neppure, ribadendo la nostra condizione di trasparenti, invisibili.
Poi accade che scrivendo, leggendo sulla rete. ci accorgiamo che siamo tanti, e allora penso, ma questa persone, nella realtà, cosa fanno???, Fingono come faccio io spesso di essere spensierati, allegri , superficiali, per essere comuni, forse anche persone che conosco non sono come le vedo, magari io ho un opinione di loro completamente diversa da quello sono, pensando di nascondersi per non sembrare peggiori, non sapendo di essere migliori, invece.?
Io dovrei tacere, essendo un grande esperto di questa sorta di mimetismo, però a volte penso che la verità salterà fuori prima o poi!!!!.................