mercoledì 14 novembre 2007

Sveglie..........

Ore 7,15, prima sveglia volontaria di istinto, guardo l'orologio e vedo che è presto, allora mi giro, 15 minuti e la sveglia suona, poi mi viene in mente , alla domanda di mia figlia, babbo a che ora vai a lavorare oggi, che oggi non devo anadre a lavorare.
Allora aspetto che esca e rimango nel letto.
Terza sveglia alle ore 11, finalmente ho recuperaro qualche ore delle migliaia di arretrate che ho, mi guardo allo specchio, la barba lunga, la voglia di raderla inesistente. Decido di non farla e penso: le donne anche la fortuna di non aver la barba.!!!
Devo pulire, una parte di me cerca di convincermi che la casa è pulita, passo un dito sul comò, la polvere è troppa.
Allora decido, improvvisamente e dopo un ora e maezza la casa è decente e profumata.
Mentre faccio la doccia sono ancora dubbioso sul fatto di radermi, poi lo faccio e finalmente riassumo una parvenza umana.
Sbirbolo è incazzato con me, lovedo nei suoi occhietti neri, vivaci, per pulire ho spostato la sua casetta e il rumore dell'aspirapolvere lo innervosisce.
Gli riempio la sua ciotolo di cib e il suo sguardo cambia, mi sorride!!!
COme si fà a capire che un criceto sorride, facile, dalla piega delle labbra e dai due dentini che si vedono.
Sento un cero appetito, devo fare colazione, ma è quasi l'una e allora preparo il cibo per me e la bimba.
Certo che è fatica fare tutto da soli, ma almeno nessuno mi ronza attorno dicendo quarda li o quarda là, quardo dove mi pare, sono solo!!!
Mentre cucino blues, a profusione, che cosa grandse la musica.
Mentre ascolto e cucino penso a tante cose, alla mia ex che è felicemente ex, e così rompe meno, a mia figlia che sta per tornare, alla mia amica di mail, Gocciolina e anche ad altro , purtroppo, quello che manca per raggiungere la vera serenità, una persona a cui dire, scrivere, messaggiare ti voglio bene e qualcosa in più, un pensiero ricorrente ma da qualche tempo meno assillante, o ci ho fatto il callo oppure qualcosa sta cambiando, in meglio spero.
Dopo il film navigazione feroce su internet, la solita ricerca su alcuni modelli di chitarra, video musicali, la posta ecc.
Poi il mio blog, un diario di cui ormai non posso fare a meno, in cui riversare parte dei miei pensieri.
Non tutti, anche io ho i miei segreti e non li svelo completamente, almeno non nel blog.
Buonanotte e che domani sia una bella giornata per tutti......