venerdì 18 gennaio 2008

L'importanza del silenzio

L’importanza del silenzio..


Nella musica il silenzio, la pausa, è fondamentale, non esiste melodia che non abbia un suo intervallo, non il niente, ma un silenzio studiato, opportuno, che ha un suo proprio significato, importante quasi come il susseguirsi delle note che si alternano nella composizione di una melodia.
Anche nella vita il silenzio ha la sua importanza, frammenta le parole, le frasi, alternando pensieri parlati, esposti, ai pensieri espressi da silenzi, sguardi, atteggiamenti, movimenti del viso impercettibili per chi non capisce il silenzio.
Dice mille volte di più uno sguardo, una piccola increspatura delle labbra, un leggero socchiudersi degli occhi, una fronte leggermente corrucciata, il tocco leggero di una mano sul viso, la delicata stretta del palmo, un bacio che sfiora i capelli, un caldo abbraccio, cose a volte rovinate da troppe parole, da spiegazioni inutili, giustificazioni a gesti naturali, silenziosi.
Se ho bisogno di abbracciarti non ho bisogno di parole per dirtelo.......lo faccio, se posso....
Il silenzio dell’assenza, riempito da mille pensieri, preludio di un nuovo incontro, nuova musica che si alterna a pause indispensabili alla nostra melodia, il silenzio che segue l’arrivederci, prologo ad un grande momento, ci lasciamo per ora, ci rivedremo, lo so, ...ma già mi manchi l’attimo dopo che non ci sei.......